Il prossimo mese l'Universal Monsters Cinematic della Universal Pictures prenderà vita con l'esordio nelle sale di La Mummia, successivamente (incassi positivi permettendo) lo studios porterà sul grande schermo film di genere come L'Uomo Invisibile, La Moglie di Frankenstein, The Wolfman e Frankenstein.

Impegnato nel tour promozionale per Pirati dei Caraibi: La Vendetta di Salazar, l'attore Javier Bardem si ritrovato a parlare con la stampa delle voci che lo vorrebbero impegnato con la Universal Pictures per il ruolo di Frankenstein nell'Universal Monsters Cinematic, ebbene la sua risposta sembra aver messo tutti d'accordo visto che ha ammesso le trattative. Bardem ha esplicitamente ammesso le trattative con lo studios per il ruolo di Frankenstein, ma non solo visto che ha anche rivelato di essere entusiasta di poter far parte dell'iconico universo cinematografico dei mostri della Universal. Scherzosamente il premio Oscar ha anche sponsorizzato il suo ingaggio per il ruolo, ritenendolo conveniente economicamente a causa della grandezza della sua testa, in linea con quella del personaggio che dovrebbe portare sul grande schermo.

Dopo La Mummia lo studios dovrebbe puntare da subito su L'Uomo Invisibile e La Moglie di Frankenstein, i due ruoli dovrebbero essere già da tempo assegnati rispettivamente a Johnny Depp e Angelina Jolie. Non bisogna dimenticare che Russell Crowe in La Mummia interpreta Dottor Jekyll/Mr Hyde, ruolo che potrebbe ricoprire anche in un film tutto suo.

La Mummia sarà diretto da Alex Kurtzman, la sceneggiatura è stata firmata da Jon Spaihts, nel cast Tom Cruise, Sofia Boutella, Jake Johnson, Russell Crowe e Annabelle Wallis.

La Sinossi: Tom Cruise sarà il protagonista della spettacolare e completamente rivisitata versione della leggenda che ha affascinato le culture di tutto il mondo sin dall’inizio dell’umantà: La Mummia (The Mummy). Creduta sepolta in una cripta in profondità sotto un deserto che non perdona, un’antica regina (Sofia Boutella di Kingsman – Secret Service e Star Trek Beyond) il cui destino le è stato ingiustamente strappato via, si risveglia nei giorni nostri portando con se una malvagità cresciuta con lei nel corso dei millenni e terrori che sfidano la comprensione umana.  Dalle vaste sabbie del Medio Oriente fino ad arrivare a labirinti nascosti sotto un’odierna Londra, La Mummia (The Mummy) porta una sorprendente intensità e un mondo di meraviglie ed emozioni in una nuova e fantastica visione che inaugura un nuovo universo di dei e mostri. Cruise sarà affiancato da un cast d’eccezione che comprende anche Annabelle Wallis (presente nel prossimo King Arthur e nella serie televisiva Peaky Blinders), Jake Johnson (Jurassic World) e Courtney B. Vance (della serie televisiva American Crime Story: The People V. O.J. Simpson).

La Mummia arriverà nelle sale l’8 giugno 2017