La saga Jason Bourne pronta all'operazione reboot

Jason Bourne: Universal Pictures vuole riavviare la saga

La saga legata all’iconico Jason Bourne potrebbe presto avere nuova vita grazie ad un riavvio prodotto da Universal Pictures.

Questa sera il The Hollywood Reporter ha riferito che lo studios avrebbe avviato le trattative con Edward Berger (Tutto Tranquillo sul Fronte Occidentale) per riavviare il franchise ispirato ai romanzi del defunto autore Robert Ludlum. La fonte ha anche aggiunto che al momento il progetto è solo nelle primissime fasi di sviluppo, e che Matt Damon (interprete del personaggio in quattro film) potrebbe in qualche modo essere coinvolto nel progetto.

Matt Damon ha interpretato Jason Bourne in una trilogia cinematografica approdata in sala dal 2002 al 2007, successivamente ha ripreso il ruolo in “Jason Bourne” nel 2016, quattro anni prima Jeremy Renner ha interpretato il ruolo da protagonista nello spin-off “The Bourne Legacy“. I film, ed ovviamente i romanzi originali, erano incentrati su un agente governativo che perde la memoria e viene braccato dal suo stesso paese.

Il regista Edward Berger è stato nominato all’Oscar per la Sceneggiatura di “Tutto Tranquillo sul Fronte Occidentale“, il sorprendente film che ha strappato all’Academy ben 4 statuette, una delle quali relativa al Miglior Film Straniero. Prossimamente sarà in sala con “Conclave“, fil con Ralph Fiennes e John Lithgow.


Scopri di più da UNIVERSAL MOVIES

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.