Approfittando della presenza scontata al San Diego Comic-Con per Aquaman, il regista James Wan ha voluto aggiornare sul progetto legato a Mortal Kombat.

Come noto James Wan produrrà con la sua Atomic Monster il nuovo adattamento, proprio per questo il regista – in questo caso produttore – ha voluto smentire una serie di rumours approdati in rete nei giorni grazie a That Hashtag Show.

Senza scendere troppo nei particolari, Wan ha affermato che nulla è ancora certo, e che il progetto al momento è ancora in piena fase di sviluppo. Non resta pertanto che attendere notizie più affidabili.

Lo storico videogame alla base dell’adattamento porta in scena una serie di combattenti provenienti da diciotto reami pronti a scontrarsi a vicenda in duelli all’interno di un torneo. In passato la saga videoludica Mortal Kombat è già arrivata al cinema per ben due volte: Mortal Kombat nel 1995 e Mortal Kombat – Distruzione Totale nel 1997, entrambi stroncati dalla critica. La web serie creata da Kevin Tancharoen dal titolo Mortal Kombat Legacy nel 2011 è divenuta una sorta di cult per i fan.

Oltre a Wan, alla produzione ci saranno anche Michael Clear e Todd Garner, mentre la sceneggiatura è scritta da Oren Uziel e David Callaham, quest’ultimo noto per gli script di Godzilla e I mercenari.

ECCO IL TWEET DI WAN

Rispondi