James Gunn scriverà il prossimo film di Superman ma Henry Cavill non ci sarà

Henry Cavill, Superman,

Sono passati solo pochi mesi da quando Warner Bros Discovery considerava Henry Cavill fondamentale per il futuro film su Superman, ma con l’entrata in campo di James Gunn tutto è cambiato.

A confermare le iniziali intenzioni degli studios un piccolo cameo di Dwayne Johnson e Henry Cavill i quali, in una scena post-credit di Black Adam, annunciavano il ritorno dell’Uomo d’Acciaio. Purtroppo con la nomina a CEO dei DC Studios di James Gunn e Peter Safran i precedenti piani sono saltati.

Notizia di oggi, James Gunn sta scrivendo un nuovo cinecomic in cui sarà protagonista un giovane Superman. Una notizia questa che di fatto ha messo Henry Cavill fuori dal futuro del DC Extended Universe.

A tal proposito, l’attore ha manifestato la sua profonda delusione sul suo account di Instagram, condividendola con i suoi follower, questo il testo del messaggio:

“Ho appena incontrato James Gunn e Peter Safran e, ragazzi, ho una cattiva notizia. Alla fine, non tornerò nei panni di Superman. Dopo che a ottobre gli studios, prima che mi assumessero, mi hanno detto di annunciare il mio ritorno, a ottobre… Non è una bella notizia, ma è la vita. Il cambio di guardia è una cosa che può succedere. Lo rispetto. James e Peter hanno un universo da costruire. Auguro a tutti quelli che sono coinvolti nel nuovo universo e a loro, la migliore delle fortune.”

“Per chi è stato dalla mia parte per tutti questi anni… Possiamo rimanere in lutto per un poco, ma ricordiamoci che Superman è ancora nei paraggi. Tutto ciò per cui si batte esiste ancora, e gli esempi che ha dato ci sono ancora! Il mio turno per indossare il mantello è scaduto, ma ciò che rappresenta Superman non passerà mai. È stata una bella corsa, guardiamo sempre in avanti!”.

Il social post

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.