DC Studios - James Gunn
DC Comics News

James Gunn e Peter Safran saranno co-presidenti di DC Studios


Warner Bros Discovery ha finalmente preso una decisione sul futuro della società riguardo le proprietà intellettuali DC Comics, e nel farlo ha creato DC Studios.

Il nuovo studio di produzione andrà a sostituire DC Films (precedentemente affidata nelle mani di Walter Hamada), e vedrà il regista James Gunn ed il produttore Peter Safran impegnati come co-presidenti e co-amministratori delegati: a loro spetteranno le future scelte creative sullo sviluppo delle proprietà intellettuali DC Comics, che si tratti di film, serie tv o prodotti animati. La notizia è stata battuta questa sera dalle principali testate, The Hollywood Reporter incluso.

Secondo le fonti citate da THR, James Gunn avrà un ruolo maggiormente rivolto alla creatività, mentre spetteranno a Peter Safran le scelte dirigenziali. Il contratto firmato durerà 4 anni, e per tutto il tempo entrambi potranno continuare a lavorare autonomamente ad altri progetti. Per Gunn in particolare ci sarà l’esclusività con DC, ossia per tutta la durata del contratto non potrà mettere mano a prodotti targati Marvel Studios, con la possibilità di dirigere occasionalmente un film (o serie tv) DC.

Gunn e Safran prenderanno, dunque, lo scettro del comando della nuova società, e lo faranno sostituendo Michael De Luca e Pam Abdy, i quali hanno avuto il compito di sostituire a loro volta Walter Hamada, seguendo la produzione di Black Adam, The Flash e Aquaman e il Regno Perduto.

James Gunn per la Warner Bros ha diretto fino ad oggi The Suicide Squad – Missione Suicida, e creato la serie tv Peacemaker. Per quanto riguarda, invece, Peter Safran, si tratta di estendere la sua collaborazione dopo l’ottimo lavoro svolto con il franchise horror ConjuringVerse.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.