Contrariamente a quanto si possa immaginare, dando uno sguardo alle recensioni dall’Italia e dal mondo, gli incassi e lo scetticismo dei fan della saga originale, il reboot al femminile di Ghostbusters avrà molti altri sequel.

A confermare che la Sony Pictures è al lavoro su nuovi sequel di Ghostbusters è stato niente di meno che Ivan Reitman, produttore del film, nonchè regista dei primi due storici capitoli. Il regista e produttore è stato intervistato in questi giorni da Mr. Wavvy (via Bleeding Cool) ed ha ammesso che non solo questi ci saranno, ma che in questo periodo sarebbero già in fase di pieno sviluppo….

Prendendo in considerazione che il reboot di Ghostbusters ha incassato solo 229 milioni su di un budget spropositato di 144 milioni (marcheting escluso), come potrebbe mai pensare la Sony Pictures di far cambiare idea ai fan imbufaliti, facendoli tornare ancora una volta al cinema per un nuovo sequel?

Beh …. questo sembra davvero un mistero per i mitici acchiappafantasmi, ops volevamo dire le acchiappafantasmi….

Voi pensate sia giusto continuare ad espandere questo franchise dopo i risultati non proprio esaltanti (anche qualitativi) del reboot targato Paul Feig?

[socialpoll id=”2403369″ path=”/polls/2403369″ width=”650″]