stranger things banner
Film Media Serie Tv Video dal Set

Iniziata la produzione della seconda stagione di Stranger Things

E’ partita oggi ufficialmente la produzione della seconda stagione dell’apprezzatissima serie tv Stranger Things, la conferma è arrivata attraverso l’account ufficiale su Twitter.

Dopo lo straordinario successo avuto dalla primissima stagione e l’annuncio dell’avvio dei lavori per la seconda avvenuto lo scorso primo settembre, il primo ciak è stato finalmente battuto e, da come potete vedere dalla foto twittata molto particolare, cast, sceneggiatori e produttori sono pronti a rimettersi a lavoro.

Tra i nuovi interpreti della seconda stagione spiccano i volti di Sadie Sink e Dacre Montgomery.


Nel cast della prima stagione figurano Matthew Modine, Winona Ryder, David Harbour, Charlie Heaton, Natalia Dyer, Millie Brown, Finn Wolfhard, Caleb McLaughlin, Gaten Matarazzo e Cara Buono.

La Sinossi

Creata dai fratelli Matt e Ross Duffer (Wayward Pines), la serie è ambientata nel 1983: a Hawkins, in Indiana, il piccolo Will Byers sparisce in circostanze misteriose, e i suoi migliori amici s’imbarcano in una grande avventura per ritrovarlo, scoprendo un’inquietante trama che coinvolge spaventose forze sovrannaturali, esperimenti governativi top secret e una ragazzina molto strana. Anche Joyce (Winona Ryder), madre del piccolo disperso, comincia a indagare insieme alla polizia. Insomma,Stranger Things è un’appassionata lettera d’amore ai film con cui molti di noi sono cresciuti, ma è anche il racconto formativo di tre bambini che si inoltrano in un mondo enigmatico e minaccioso.

Stranger Things 2 andrà in onda su Netflix

Ecco la foto

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.