Nei giorni scorsi una voce sulla possibile realizzazione di una serie tv futura ha riguardato Capitan Bretagna, uno dei personaggi meno noti dell’universo fumettistico Marvel, quest’oggi a chiarire sullo stato della produzione ecco arrivare le dichiarazioni di uno dei due produttori.

Utilizzando il solito Twitter, Chris Lark ha rivelato che in realtà Capitan Bretagna è attualmente solo nelle fase preliminari, l’intenzione sua e quella della co-produttrice Eleni Larchanidou è quella di realizzare una sorta di trailer da presentare poi alla Marvel per avere i giusti aiuti per realizzarne poi una serie tv.

Da queste parole si evince quindi che l’idea per la serie tv incentrata su Capitan Bretagna nasca da un’idea indipendente con la speranza di ottenere il benestare di Marvel Tv, ci riuscirà? Tutto dipenderà dall’interesse che questo famoso trailer riuscirà a suscitare, non resta che attendere ulteriori novità.

Capitan Bretagna nasce nel 1976 come la risposta inglese a Captain America da Chris Claremont (testi) e Herb Trimpe (disegni), il suo potere deriva dalla magia. Protagonista della serie a fumetti un ragazzo resuscitato dopo la morte che viene intriso di poteri da Merlino e sua figlia Roma. Egli nei fumetti è il fratello di Psylocke, una delle prossime protagoniste del cinecomic X-Men: Apocalisse.

Fonte: ComicBook