Si apre ufficialmente la campagna virale dedicata a Kong: Skull Island, e questa volta il riferimento al Godzilla di Gareth Edward è più che visibile.

Giorni fa, alcune redazioni web hanno ricevuto una nuova misteriosa locandina di Kong: Skull Island, trattatasi di una semplice, all’apparenza, cartina della Skull Island. Tra le tante redazioni web, la prima a scoprire il segreto celato al suo interno è stata quella di ComingSoon.net, la quale, spegnendo le luci ed utilizzando luci ad ultravioletti, ha riportato alla luce un chiaro riferimento a Godzilla.

Prima di tutto nella parte alta (a sinistra) è rappresentato il logo Monarch, ovvero la società segreta che monitorava i movimenti di Godzilla, poi sullo sfondo è possibile dare uno sguardo ad un colossale scheletro al di sotto dell’isola, scheletro che sembra appartenere ad una creatura mitologica che, attraverso una didascalia presente nel poster, sembra essere stata creata da una divinità chiamata Enlil con lo scopo di vegliare sull’isola.

Diamo uno sguardo insieme al poster (ovviamente nelle due versioni):

kong-skull-island-poster-viral kong-skull-island-poster-viral-black-light

Non resta che attendere ulteriori aggiornamenti in merito….


Kong: Skull Island è stato diretto da Jordan Vogt-Roberts, nel cast Tom Hiddleston, Brie Larson, Samuel L. Jackson, John Goodman, Toby Kebbell, Thomas Mann, John C. Reilly.

Questa la sinossi:

La storia ruota attorno a un uomo (Hiddleston) in viaggio l’isola mitologica dopo che suo fratello – in cerca di un siero ritenuto capace di curare tutte le malattie – rimane bloccato lì. L’uomo si mette così a capo di una spedizione per salvare suo fratello con il rischio di imbattersi nelle creature che abitano l’isola.

Kong: Skull Island arriverà nelle sale il 10 marzo 2017