Anche i capolavori hanno i loro prequel, sequel o remake; se però a metterci le mani è lo stesso regista dell’originale, le cose cambiano.

Il regista Michael Mann, autore di capolavori del cinema contemporaneo come Manhunter – Frammenti di un omicidio (1986), Insider – Dietro la verità (1999), il biopic Alì (2001) e Heat – La sfida (1995), è al lavoro proprio sul prequel di quest’ultimo film, interpretato all’epoca dai mostri sacri Robert De Niro e Al Pacino.

Se nel film del 1995 assistevamo allo scontro tra il poliziotto Vincent Hanna e il rapinatore Neil McCauley, nel prequel vedremo gli anni di formazione (o di deformazione) dei due personaggi, ma di tutti i collaboratori.

La notizia del prequel è arrivata durante il lancio di Michael Mann Books, una casa editrice che pubblicherà a breve una serie di romanzi tratti dalle sceneggiature dei film del regista; la prima pubblicazione sarà proprio il prequel di Heat, a cui il regista si dedicherà solo dopo aver realizzato il biopic su Enzo Ferrari.

Per il momento non è dato a sapere chi interpreterà i ruoli dei protagonisti, ma ci auguriamo che il regista possa realizzare un prequel che sia degno del film originale: un capolavoro per un capolavoro.