Il network USA Network ha diffuso oggi il primo trailer di Treadstone, la serie tv che farà spin-off televisivo per la saga cinematografica legata al personaggio di Jason Bourne.

Come noto, la serie porterà sulle frequenze di USA Network i retroscena legati alla creazione dell'esperimento della CIA - per l'appunto dal nome Treadstone - che trasforma agenti in macchine perfette per uccidere. Nella saga cinematografica l'esperimento è stato al centro dell'attenzione di tutti i capitoli approdati al cinema.



Treadstone è stato scritto da Tim Kring, mentre la regia del pilot è stata affidata a Ramin Bahrani. Nel cast Jeremy Irvine, Brian J. Smith.

La serie seguirà ciò che accade agli agenti in tutto il mondo che si “risvegliano” misteriosamente e iniziano a riprendere le loro missioni mortali. Tutti loro fanno parte del misterioso progetto noto come Treadstone, lo stesso che ha caratterizzato la saga Jason Bourne.

Jeremy Irvine (Mamma Mia!) sarà J. Randolph Bentley, una spia inviata dalla CIA per eliminare un obiettivo importante e che rimane invece coinvolta in una cospirazione internazionale. Brian J. Smith (Sense8) sarà Doug McKenna, un americano che lavora su una piattaforma petrolifera e la cui vita cambia dopo aver scoperto delle verità su se stesso a lungo nascoste.

Omar Metwally avrà il ruolo di Mr. Edwards, un agente della CIA criticato dai suoi colleghi dopo aver preso una decisione che ha causato la morte di un altro membro del suo gruppo. L’uomo ha la capacità di prendere delle scelte difficili e questo lo rende il più qualificato per partecipare alle missioni più complicate. Tracy Ifeachor sarà Tara Coleman, una giornalista che ha rinunciato alla sua carriera dopo essersi avvicinata a una verità pericolosa e ora deve lasciarsi il passato alle spalle per scoprire la verità su una cospirazione internazionale.

Nel cast anche Hyo Joo Han, Gabrielle Scharnitzky, Emilia Schüle e Michelle Forbes. Il pilot è stato diretto da Ramin Bahrani.

Treadstone arriverà su USA Network da ottobre 2019.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.