Il trailer di Black Christmas, il nuovo horror Blumhouse

Black Christmas Film Remake

Blumhouse Productions e Universal Pictures hanno diffuso oggi il primo trailer di Black Christmas, remake del classico horror del 1974.

Con il trailer, davvero interessante, è stata diffusa anche la sinossi ufficiale (via Amazon), che recita quanto segue.

È ormai Natale e le ragazze della confraternita si preparano alle vacanze mentre strane telefonate anonime cominciano a portare preoccupazione nel college. Quando una delle giovani scompare, la polizia non sembra prendersela più di tanto: è Natale, e tutti hanno la testa alla festività imminente. Nel frattempo, però, il cadavere di una ragazza viene ritrovato nel bosco, le telefonate si fanno sempre più frequenti e oscene mentre il numero delle donne scomparse cresce. Un assassino psicopatico sta portando a termine il suo macabro piano…

Black Christmas

L’originale Un Natale Rosso Sangue è arrivato nelle sale nel 1974, sotto la regia di Bob Clark. La trama raccontava di una serie di omicidi brutali avvenuti all’interno di un campus universitario nel periodo di Natale. Per il killer però il “lavoro” non è facile visto che i ragazzi fanno di tutto per rovinargli i piani.

Le riprese dovrebbero partire molto presto dalla Nuova Zelanda, e questo perchè la Blumhouse prevede di far esordire Black Christmas in tempo per il prossimo Natale.

Il cast del remake sarà composto da Imogen Poots (Green Room), Aleyse Shannon (Charmed), Brittany O’Grady (Star), Lily Donoghue (The Goldbergs), Cary Elwes (Saw) e Caleb Eberhardt (Choir Boy).

Black Christmas arriverà nelle sale Usa dal 13 dicembre 2019.

Lascia un Commento...