Il mondo dei crossover cinefumettari potrebbe presto (almeno si spera) trovarsene uno davvero straordinario, Deadpool e Spider-Man potrebbero infatti avere un futuro condiviso, almeno rispetto alle parole del team creativo dietro il successo di Deadpool.

Intervistati in merito alla promozione della versione home video di Deadpool, il regista Tim Miller ed il produttore Simon Kinberg hanno aperto alla possibilità di spingere per avere in qualche modo Spider-Man nel futuro Deadpool 2.

Chiaramente sappiamo che i due personaggi sono divisi da diritti di sfruttamento cinematografico (Spider-Man con Sony e Disney, mentre Deadpool 20th Century Fox), ma c’è anche da dire che Simon Kinberg sembra avere un’influenza molto importante sia nell’universo Disney che in quello 20th Century Fox avendo prodotto film da un lato e dall’altro, inoltre va detto che la Sony è molto aperta al colloquio per futuri adattamenti legati a Spider-Man dal post-accordo con Disney.

Miller e Kinberg NON hanno confermato che questo crossover ci sarà sicuramente, ma che stanno facendo di tutto per creare un ponte con la Sony e Kevin Feige, il CEO di Marvel Studios.

Spider-Man e Deadpool hanno spesso avuto collaborazioni a livello fumettaro, la comicità dei due personaggi sarebbe davvero un toccasana per i milioni di fan speranzosi di vedere un giorno cadere tutti questi impedimenti legati ai diritti di sfruttamento di personaggi creati dallo stesso team creativo (Marvel).

Deadpool 2 sarà diretto da Tim Miller ed interpretato da Ryan Reynolds.

Deadpool 2 è attualmente in via di sviluppo…

Fonte: SHH