Come vi abbiamo già preannuciato in un nostro recente articolo, grazie ad Amazon Studios, la saga Il Signore degli Anelli sbarcherà presto sul piccolo schermo e, a quanto pare, con spese folli.

Da fonti interne allo studios, la cifra che la produzione sarebbe pronta ad investire per realizzare le prime due stagioni potrebbe toccare, e forse superare, 500 milioni di dollari, a cui sommare i 250 milioni di dollari già sborsati da Amazon per l'acquisizione dei diritti dell'opera.

Se i numeri dovessero essere confermati ci troveremo di fronte ad una cifra totale che supera di ben 3 volte il costo che la stessa società ha sostenuto per la produzione di due stagioni di The Man in the High Castle, spese che, tra l'altro, sarebbero riassorbite con almeno 3 milioni di nuovi abbonati.

Al momento non si hanno notizie né riguardo il cast e né su accordi commerciali presi, pertanto non  resta che aspettare ulteriori novità.