L'annunciato sequel di Candyman, cult horror degli anni novanta, ha finalmente ottenuto il via libera da MGM.

Il The Hollywood Reporter ha confermato questa notte che il sequel di Candyman approderà nelle sale americane a partire dal 12 giugno 2020. In cabina di regia è stata inoltre scelta Nia DaCosta, regista dell'apprezzato indie movie Little Woods.

Come noto il film sarà prodotto dalla Monkeypaw Productions di Jordan Peele, con la Universal Pictures che ha ottenuto i diritti di distribuzione dalla MGM.


La pellicola originale è stata diretta nel 1992 da Bernard Rose, con Tony Todd nei panni del protagonista. Candyman è tratto dal racconto The Forbidden, di Clive Barker. L'ultimo capitolo - il terzo - è approdato direttamente in home video, Candyman – Il Giorno della Morte.

Candyman 2 (titolo non ufficiale) sarà diretto da Nia DaCosta. In cabina di produzione Jordan Peele.

Il film approderà nelle sale a partire dal 12 giugno 2020.




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.