Dopo aver raggiunto un nuovo straordinario successo con Coco, il regista Lee Unkrich ha deciso di abbandonare Pixar Animation Studios.

Secondo il The Hollywood Reporter, il regista di film come Toy Story 3 e Coco ha scelto di dedicare un po' del suo tempo alla famiglia. La fonte conferma, pertanto, che si tratta di un divorzio artistico senza remore, in amicizia, e soprattutto non per collaborare per altri studios.

Unkrich ha iniziato a lavorare per Pixar Animation Studios ben 25 anni fa. I suoi esordi risalgono al lavoro di montaggio per il primo capitolo della saga Toy Story. Successivamente ha co-diretto Toy Story 2, Monsters & co. e Alla Ricerca di Nemo. La prima regia in solitaria risale a Toy Story 3, finendo poi per portare al cinema il successo globale Coco.

La Pixar ha giovato di due premi Oscar per il Miglior Film d'Animazione con Unkrich, si tratta di Toy Story 3 e Coco.