Il regista James Wan produrrà The Nun, spin-off di The Conjuring

Sono iniziate da pochi giorni in Romania le riprese del nuovo horror “The Nun”, spin-off di “The Conjuring”, affidate al premiato regista Corin Hardy.

In qualità di produttore esecutivo troviamo l’amato regista horror James Wan, che con la sua casa di produzione ATOMIC MONSTER aveva già partecipato a titoli cult del genere come “Annabelle”, “Lights Out – Terrore nel buio” e l’imminente, “Annabelle 2 Creation” e in tutti e tre i titoli Wan è stato produttore esecutivo. Co-creatore delle saghe di “Saw” e “Insidious”, Wan ha diretto il film di successo mondiale, “Fast & Furious 7” e prossimamente dirigerà l’attesissimo, “Aquaman”.

Quando una giovane suora di clausura si toglie la vita, in un’abbazia della Romania, un prete con un passato burrascoso e un giovane novizio sulla soglia del sacerdozio, vengono inviati dal Vaticano per fare luce sull’evento. Insieme sveleranno il profano segreto dell’ordine, mettendo a repentaglio non solo le loro vite, ma anche la loro fede e le loro anime, mentre l’abbazia si trasforma in un campo di battaglia tra i vivi e i dannati.

Corin Hardy dirigerà “The Nun” da una sceneggiatura di Gary Dauberman (Annabelle, IT) e un soggetto di DaubermanJames Wan.

Protagonisti di “The Nun” sono l’attore candidato all’Oscar® Demian Bichir nel ruolo di Padre Burke, Taissa Farmiga in quello di Sorella Irene, Jonas Bloquet in quello dell’abitante del villaggio Frenchie, Charlotte Hope  è Sorella Victoria, Ingrid Bisu è Sorella Oana e Bonnie Aarons, torna al precedente ruolo che aveva in “The Conjuring – Il caso Enfield” e che dà il titolo al film.

“The Nun” è una presentazione New Line Cinema, una produzione Atomic Monster / Safran Company e sarà distribuito dalla Warner Bros. Pictures, una compagnia della Warner Bros. Entertainment.

L’uscita in sala di “The Nun” è prevista a partire dall’estate 2018.

Lascia un Commento...