Un altro dei grandi classici della cinematografia anni ottanta è pronto a fare il proprio ritorno al cinema, stiamo parlando di Grosso Guaio a Chinatown, cult diretto da John Carpenter.

Come noto, Dwayne Johnson - per molti The Rock - ha espresso da tempo il proprio interesse nel produrre, con la sua Seven Bucks Productions, un remake dell'originale diretto da Carpenter, ma siamo proprio sicuri che si tratterà di un remake?

Intervistato da ComingSoon.net, il socio di Johnson alla Seven Bucks Productions - tale Hiram Garcia - ha dichiarato che la volontà della società è quella di realizzare un sequel, e non un semplice remake. Il produttore ha spiegato che sarebbe un mezzo suicidio produttivo provare a realizzare un remake di un cult di quella portata. Il loro film pertanto proverà a raccontare una storia ambientata nello stesso universo narrativo dell'originale.

L'originale Grosso Guaio a Chinatown è stato diretto da John Carpenter nel 1986. Nel cast spiccava il volto di un giovanissimo Kurt Russell. La storia ruotava intorno ad un camionista (Russell), il cui presente viene stravolto da una lotta contro il paranormale in compagnia di un gruppo di guerrieri dell'occulto.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.