L’industria cinematografica e televisiva di Hollywood è sotto attacco, il gruppo di hacker noto come TheDarkOverlord ha lanciato in queste ore nuove minacce ai grandi studios nordamericani.

Colpevoli di aver messo in rete alcuni episodi inediti delle serie tv Orange is the New Black (Netflix) e Funderdome (ABC), nonchè di aver ricattato la Disney ed altri studios, il gruppo di hacker noto come TheDarkOverlord è tornato a far tremare Hollywood, questa volta con un nuovo proclamo di “guerra internauta”.

Uno dei portavoce di TheDarkOverlord in queste ore ha avuto un contatto con The Hollywood Reporter in cui ha spiegato che il materiale rubato in loro possesso è enorme, ed il loro obiettivo è quello di fare soldi a palate con lo streaming illegale su internet:

“Non fate errori. Hollywood è sotto attacco e noi siamo a capo di questa offensiva recente. Non siamo nel business per spaventare qualcuno. Lo facciamo per guadagnare un sacco di soldi con internet.”

Secondo Hemanshu Nigam, il portavoce della polizia postale americana, gli hacker stanno causando all’industria hollywoodiana gravi danni economici perchè le loro minacce sono più che reali, ed in effetti come dargli torto, voi paghereste un biglietto al cinema per vedere un film già in rete mesi prima della sua release, stesso dicasi per le serie tv?

Voi cosa ne pensate?

Rispondi