Un altro progetto indipendente prende spazio quest’oggi sulle nostre pagine nella sezione Media Partner, stiamo parlando di La Colpa, il secondo cortometraggio del giovane regista palermitano Duilio Scalici.

Tratto dal romanzo di Anton Checov dal titolo La Morte dell’impiegato, La Colpa è un cortometraggio incentrato sul complesso di infiorità di un impiegato (il classico italiano medio) nei confronti dei piani alti della società, un complesso che lo porterà alla pazzia e successivamente alla morte dopo un semplice ed innocente starnuto sul viso di un suo superiore a lavoro.

Nel cast di La Colpa spiccano i nomi di Dario Frasca e Ferdinando Gattuccio; Duilio Scalici si occuperà della regia, del montaggio e della sceneggiatura mentre l’aiuto regia sarà a cura di Francesca Inghilleri.

Le riprese di La Colpa sono previste per il mese di marzo, dureranno circa una settimana (cinque giorni più due di bonus) e noi saremo i primi a mostrarvelo sulle nostre pagine, festival permettendo.

Come primo passo della nostra campagna promozionale, questa sera vi offriamo un breve video dal makeup con Ferdinando Gattuccio protagonista ed il primo teaser poster, chiaramente aspettiamo la versione aggiornata con il nostro logo tra i Media Partner.

Ecco la Sinossi Ufficiale:

Questa è la storia di Roberto, italiano qualsiasi che segue sempre le regole e soffre di un elevato complesso di inferiorità nei confronti delle persone con uno status socio-economico più alto del suo . A causa di un semplice starnuto , sporca inavvertitamente la nuca di un importante generale militare. Questo evento attiverà in lui una forte psicosi, che inizierà con un profondo senso di colpa fino a diventare ossessione.

Ecco una foto dal backstage ed il video in questione:

La Colpa poster
La Colpa

#Pillola 1 – Il Generale Giordano al Trucco!Il nostro Ferdinando Gattuccio – “Gatt” sarà il terribile Generale Giordano nel corto “La Colpa”. Qui (durante le prove trucco) ha un accento un po’ strano, ma che sta dicendo?!

Pubblicato da La Colpa su Sabato 13 febbraio 2016