Il direttore della fotografia Rodrigo Prieto esordirà alla regia con il film Bastard

rodrigo prieto regista

Il ruolo di direttore della fotografia è uno dei più quotati e ammirati all’interno dell’industria cinematografica. Con il loro lavoro sulle luci, le angolazioni e le inquadrature si possono considerare come veri secondi registi di un film. Così, dopo il debutto alla regia di Wally Pfister (abituale collaboratore di Christopher Nolan) con Transcendence, anche Rodrigo Prieto a deciso di esordire dietro la macchina da presa con il film Bastard.

Il film, sceneggiato da Bill Gullo, racconterà la storia di un’inondazione che colpisce la cittadina di Bird’s Point mettendone in ginocchio gli abitanti. Le riprese dovrebbero cominciare nei primi mesi del 2018.

Ancora non si hanno notizie sul cast, così come non è ancora dato a sapere se Prieto, oltre che della regia, si occuperà anche della fotografia o se lascerà questo ruolo a un collega. E’ doveroso ricordare che Prieto è stato candidato due volte all’Oscar: nel 2006 per I segreti di Brockeback Mountain di Ang Lee e quest’anno per il lavoro fatto sul film Silence di Martin Scorsese.

Lascia un Commento...