Come preannunciato nel precedente articolo, la 20th Century Fox in queste ora ha annunciato alcune modifiche legate al proprio listino di uscite cinematografiche, a tal proposito ora vi parliamo di Alita: Angelo della Battaglia.

Attraverso il comunicato Fox è noto da questa sera che Alita: Angelo della Battaglia non approderà più nelle sale Usa il prossimo Natale. Inizialmente atteso per l'affollatissimo 21 dicembre 2018, il cinecomic esordirà ora nelle sale Usa dal 14 febbraio 2019, ovvero lo slot precedentemente occupato da X-Men: Dark Phoenix.

Lo slot del 21 dicembre 2018 è stato comunque occupato da un film Fox, per la precisione si tratta di una versione inedita (PG-13) di Deadpool 2. Mossa audace per la Fox.


Alita: Angelo della Battaglia è stato diretto da Robert Rodriguez. La produzione di James Cameron e Jon Landau. Nel cast Rosa Salazar, Christoph Waltz, Jennifer Connelly, Ed Skrein, Mahershala Ali, Eiza Gonzales, Lana Condor, Michelle Rodriguez e Jackie Earle Haley.

Sinossi. Ambientato nel 26esimo secolo, Alita racconta le vicende di una cyborg (Salazar) che viene scoperta tra le macerie da uno scienziato. Senza alcun ricordo della sua vita precedente, a parte le sue incredibili capacità nelle arti marziali, la donna diventa una cacciatrice di taglie in cerca di criminali. Il suo viaggio la porterà alla scoperta di sè e dell’amore.

Alita: Angelo della Battagliauscirà nei cinema il 14 febbraio 2019.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.