Nel lontano 1968, Mario Bava diresse la trasposizione cinematografia di Diabolik, e ora il celebre ladro creato dalle sorelle Giussani tornerà al cinema grazie ai Manetti Bros.

Ad annunciare il film è stato Paolo Del Brocco, AD di Rai Cinema, il quale ha espresso la propria considerazione circa il coinvolgimento dei fratelli Manetti, reduci dal successo di Ammore e malavita:

Siamo impazienti di vedere i Manetti bros. al lavoro su questa idea, perfetta per i due registi più pop del cinema italiano. Crediamo molto nel loro talento e nell’unicità del loro stile e delle loro storie. Un film innovativo e sorprendente che si inserisce nella nostra linea produttiva rivolta all’originalità. Annunciamo a Sorrento nel corso delle Giornate Professionali questo progetto tutto italiano, al quale lavoriamo da due anni; voglio ringraziare l’editore della fiducia che ha accordato ai registi e a noi produttori

Il film, scritto dai Manetti Bros. insieme a Michelangelo La Neve e Mario Gomboli, sarà distribuito da 01 Distribution.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.