Il nuovo ed inatteso capitolo della saga horror Saw è realtà, Josh Stolberg e Pete Goldfinger hanno oramai ultimato la sceneggiatura e le riprese dovrebbero essere pronte per il prossimo mese di settembre, con quale regista dietro la cinepresa però risulta ancora un mistero.

Quest’oggi, grazie ad un post di Bloody Disgusting, è arrivata una mezza conferma sul nome del regista, o meglio dei registi, che si occuperanno di ridare vita ad un franchise che, sulla carta, avrebbe chiuso battenti nel 2010 con Saw 3D: The Final Chapter.

La fonte rivela che la produzione, James Wan in testa, ha trovato nei fratelli Spierig i registi adatti alla rianimazione di uno dei franchise horror più ricchi e longevi della storia, chiaramente non esistono ancora conferme ufficiali, ma il sito da quasi per concluse le trattative.

I fratelli Spierig (Michael e Peter) sono noti per aver portato di recente l’ottimo Predestination e prima ancora il discreto Daybreakers – L’ultimo vampiro e il “dimenticabile” Undead, dalla loro però anche crediti da produttori, sceneggiatori e maghi degli effetti visivi.

Chi prenderà l’eredità dell’oramai morto Enigmista?