Emozioni forti questo weekend con film come La Stanza delle Meraviglie di Todd Haynes e A Quiet Passion di Terence Davies. per gli amanti dei generi ecco arrivare invece 211 - Rapina in corso con Nicolas Cage e Due piccoli italiani.

Presentato in concorso a Cannes, La Stanza delle Meraviglie (Wonderstruck) racconta la storia di Rose e Ben, due bambini sordi vissuti in epoche diverse accomunati dal desiderio di una vita diversa e migliore. Le loro storie si svolgono parallelamente, mai legate da una strana e magica connessione che li farà incontrare a New York. Tratto dal romanzo illustrato di Brian Selznick (Hugo Cabret).

Regista poco prolifico ma molto accurato, Terence Davies ci propone la vita di Emily Dickinson con A Quiet Passion con Cynthia Nixon nel ruolo della poetessa statunitense. Un biopic intenso che trova l'equilibrio perfetto tra vita privata e genio artistico.

Nicolas cage torna in azione con 211 - Rapina in corso (#211) di York Alec Shackleton. Il film ripercorre gli eventi realmente accaduti nel 1997 a Los Angeles quando quattro criminali presero in ostaggio 26 persone all'interno della Bank of America. L'agente Chandler prende in mano la negoziazione che ben presto si rivelerà una delle più estenuanti e sanguinarie della storia.

L'attore Paolo Sassanelli esordisce alla regia con Due piccoli italiani che racconta il rocambolesco viaggio attraverso l'Europa di due amici un po' sempliciotti che fuggono da un paesino della Puglia, passando per Amsterdam fino in Islanda.