Sta per arrivare un weekend cinematografico davvero ricco e variegato. Tra i film presenti non possiamo non citare Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald e Widows – Eredità criminale.

Sceneggiato da J.K. Rowling, Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald (Fantastic Beasts: The Crimes of Grindelwald) rivede David Yates alla regia e Eddie Redmayne nei panni di Newt Scamander che deve vedersela col malvagio Gellert Grindelwald, evaso di prigione. L’unico in grado di aiutarlo è un giovane Albus Silente…

Dopo l’Oscar ottenuto per 12 anni schiavo, Steve McQueen torna alla regia con Widows – Eredità criminale in cui quattro donne non hanno nulla in comune, tranne il debito lasciato loro dalle attività criminali compiute dai defunti mariti. Il film è un adattamento di una serie inglese degli anni ’80.

Una commedia dalle tinte grottesche, Cosa fai a Capodanno? di Filippo Bologna riunisce uno straordinario cast. Un gruppo di sconosciuti si ritrovano in uno sperduto chalet di montagna la sera del 31 dicembre per partecipare a una serata tra scambisti. Ma a mano a mano che trascorrono le ore emergeranno bugie e segreti.

Presentato in concorso a Cannes, Summer (Leto) di Kirill Serebrennikov è un sentito omaggio in bianco e nero alla band dei Kino nata a Leningrado nei primi anni ’80. Un modo per ricordare lo scenario rock dell’epoca, tra David Bowie e Led Zeppelin.

In guerra (En guerre) di Stéphane Brizé racconta senza fronzoli la guerra tra i dirigenti di una fabbrica in chiusura e gli operai che vi lavorano. Uno di loro, Laurent, si batte in prima fila contro la tragica decisione.

La sempre brava e lanciata Saoirse Ronan è protagonista di Chesil Beach (On Chesil Beach) di Dominic Cooke in cui interpreta una ricca e ambiziosa violinista che s’innamora di Edward. La loro storia d’amore deve però infrangere i tabù e le convenzioni dell’Inghilterra degli anni ’60. Tratto dal romanzo di Ian McEwan che ne ha adattato la sceneggiatura.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.