Quanti film in uscita oggi! Il weekend precedente a quello di Natale è denso di film pronti a chiamare a sé una vastità impressionante di pubblico a cominciare da Rogue One: A Star Wars Story, passando per Miss Peregrine – La Casa dei Ragazzi Speciali fino a classici film di Natale:Fuga da Reuma Park, Natale a Londra e Poveri ma ricchi).

Ci siamo. Era tanto atteso e finalmente è arrivato, Lo spin off Rogue One: A Star Wars Story di Gareth Edwards è giunto nei cinema e si prepara a conquistare la vetta del box office. La storia, collocata temporalmente prima dell’Episodio IV, vede un gruppo di eroi intraprendere una missione rischiosa: rubare i piani della Morte Nera, una potente arma dell’Impero Galattico. Leggete qui la nostra recensione in anteprima.

Tim Burton torna al cinema con Miss Peregrine – La Casa dei Ragazzi Speciali (Miss Peregrine’s Home for Peculiar Children) in cui il giovane Jack, dopo la morte del nonno, viene a conoscenza di un luogo misterioso noto come La Casa per Bambini Speciali di Miss Peregrine: Jack conoscerà i ragazzi dotati di poteri speciali, ma anche i nemici di questi. Si capisce perché Burton abbia diretto questo film: bambini particolari e diversi in cui lui può rispecchiarsi. Leggete qui la nostra recensione in anteprima.

E ora l’Italia. Tre sono i film comici proposti quest’anno per le feste natalizie. Cominciamo con Fuga da Reuma Park, il nuovo film con Aldo, Giovanni e Giacomo nei panni di loro stessi che si ritrovano dopo 25 anni al Reuma Park, una casa di riposo all’interno di un Luna Park dimesso. Ma la notte di Natale i tre arzilli vecchietti fuggono dalla casa dando vita a una serie mirabolante di eventi. Per il loro 25° anniversario, il trio propone al cinema tre personaggi del loro repertorio, ricamando una storia semplice, ma con qualche piccola riflessione sulla terza età e sulla voglia di evasione.

Natale a Londra – Dio salvi la Regina è invece il film Filmauro diretto da Volfango De Biasi con protagonisti Lillo e Greg al centro di una rapina atta a sequestrare i cani della Regina Elisabetta. Se gli ultimi cinepanettoni di De Laurentiis hanno funzionato è per merito soprattutto per la comicità surreale e demenziale del duo di comici.

Christian De Sica è il protagonista di Poveri ma ricchi, la nuova commedia di Fausto Brizzi (ma nel cast sono presenti anche Enrico Brignano, Lucia Ocone e Anna Mazzamauro) che ha come protagonista la povera famiglia Tucci che, inaspettatamente, vince 100 milioni: all’inizio tengono segreta la vincita, ma poi il segreto sarà sulla bocca di tutti e a loro non resterà che scappare. Leggete qui la nostra recensione in anteprima.

Chiusa la (lunga) parentesi natalizia, è doveroso riportare due film che col Natale non hanno niente a che fare, ma che meritano attenzione. Il primo è The Birth of a Nation di Nate Parker in cui, nella Virginia del 1831, Nat Turner, uno schiavo di colore istruito, viene usato dal padrone per la sua abilità di predicatore a sottomettere altri schiavi, finché Nat deciderà di guidare la sua gente verso la libertà. Una risposta al classico di David Wark Griffith.

Il secondo film è Aquarius diretto da Kleber Mendonça Filho e interpretato dalla rediviva Sonia Braga nei panni di Clara, un’ex critico musicale di Recife che vive all’interno di un palazzo chiamato Aquarius. Un imprenditore ha acquistato tutti gli appartamenti dell’immobile tranne quello di Clara, decisa a non venderglielo: inizierà così una guerra tra lei e la società immobiliare. Leggete qui la nostra recensione in anteprima.