Con l’uscita anticipata a ieri di Aladdin, oggi le – poche – nuove uscite faranno a lotta per contrastare il dominio Disney a cominciare da Il Traditore, unico film italiano in concorso a Cannes 72.

Diretto da Marco Bellocchio, Il Traditore vede Pierfrancesco Favino calarsi anima e corpo nei panni di Tommaso Buscetta, il boss pentito che aiutò Falcone e Borsellino a far luce su Cosa Nostra e che ebbe un ruolo fondamentale nel maxi processo di Palermo.

Patrocinato da James Gunn che ne è produttore, L’Angelo del Male – Brightburn di David Yarovesky racconta la storia di Tori, donna felicemente sposata che, dopo anni passati a provare a concepire un figlio, vuole desistere. Finché un giorno il sogno si avvera con l’arrivo di Brandon. All’inizio tutto è roseo, ma quando Brandon si avvicina alla pubertà, in lui cominciano a manifestarsi oscuri segnali che faranno precipitare Tori in un incubo.

Al centro di Una vita violenta di Thierry de Peretti c’è Stéphane che torna in Corsica per partecipare al funerale del suo migliore amico e compagno d’armi, Christophe, ucciso il giorno prima, nonostante la minaccia di morte che pesa sulla sua testa. Per Stéphane è l’occasione per ricordare gli eventi che hanno condotto un intellettuale piccolo borghese di Bastia a passare dalla piccola criminalità alla radicalizzazione politica e alla clandestinità.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.