Un nuovo weekend sta per arrivare, l’ultimo prima della diretta durante la quale sapremo i film candidati agli Oscar 2017. In attesa di ciò, vi proponiamo un elenco di film che vi potranno allietare in queste fredde giornate invernali; su tutti, spiccano ovviamente Arrival e xXx: Il ritorno di Xander Cage.

Presentato in concorso alla 73. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, Arrival è lo sci-fi diretto da Denis Villeneuve e interpretato da Amy Adams e Jeremy Renner. Uno sci-fi sui generis che rinuncia quasi completamente agli effetti speciali per scandagliare più in profondità le psicologie dei personaggi durante un’invasione aliena e il loro tentativo di mettersi in contatto con gli “stranieri”, usando uno stile raffinato e controllato. Nomination in vista?

Dopo la parentesi di Ice Cube (dimenticabile), Vin Diesel è tornato a interpretare Xander Cage in xXx: Il ritorno di Xander Cage (xXx: The return of Xander Cage), diretto questa volta da D.J. Caruso. Il personaggio, che nel precedente film era dato per morto, in realtà è vivo e vegeto e chiamato a risolvere una delicata situazione: recuperare un potente ordigno finito nelle mani sbagliate e salvare il mondo. Potete leggere qui la nostra recensione in anteprima.

Siete amanti degli animali e vi siete emozionati con film come Hachiko e Io & Marley? Allora Qua la zampa! (A Dog’s Porpose)fa al caso vostro. Diretto da Lasse Hallstrom (lo stesso di Hachiko, guarda caso), il film racconta la storia di Bailey, un cane in grado di reincarnarsi in altri cani dopo la morte. Buoni sentimenti conditi nella versione italiana dalla voce di Gerry Scotti.

Un dramma intimo e famigliare è invece Dopo l’amore (L’économie du couple), diretto da Joachim Lafosse e interpretato da Bérénice Bejo e Cédric Kahn nei panni di Marie e Bois, una coppia che dopo 15 anni di matrimonio decide di divorziare. Bois, però, non può permettersi un’altra casa e così è costretto a continuare a vivere insieme a Marie, generando una situazione complicata.

Infine, per quanto riguarda l’Italia, ecco arrivare L’ora legale, la nuova commedia diretta e interpretata da Ficarra e Picone. In un piccolo paese siciliano viene eletto sindaco un uomo che garantisce la legalità che non c’è mai stata. Gli abitanti, non abituati a questa ventata di legalità, si troveranno spaesati.