La varietà di generi è l’elemento che contraddistingue questa giornata di nuove uscite al cinema, comprendenti Alita: Angelo della Battaglia, Un’Avventura, La Paranza dei Bambini e Crucifixion.

Robert Rodriguez torna al cinema con Alita: Angelo della Battaglia, prodotto da James Cameron. Nel 26° secolo, il dottor Daisuke Ido scopre tra i rottami Alita, un cyborg senza ricordi della vita precedente ma capacissimo nelle arti marziali. Alita diventa così una spietata cacciatrice di taglie.

In concorso alla Berlinale, La Paranza dei Bambini di Claudio Giovannesi si ispira all’omonimo romanzo-inchiesta di Roberto Saviano per ritrarre la vita criminale di sei ragazzini del Rione Sanità di Napoli.

Attraverso le celebri canzoni di Lucio Battisti e Mogol, Un’Avventura di Marco Danieli racconta la storia d’amore tra la ribelle Francesca e il suo vicino di casa Matteo.

Xavier Gens torna a terrorizzare il pubblico con l’horror Crucifixion. A Bucarest, un prete e alcune suore praticano un esorcismo su suor Adelina. Dopo la sua morte, i suoi aguzzini vengono arrestati e accusati di omicidio. Da New York arriva Nicole, giornalista che vuole indagare sul caso. Qui, Nicole inizierà ad avere incubi e strane visioni con protagonista proprio suor Adelina.

Vincitore controverso dell’Orso d’oro al festival di Berlino, Ognuno ha il diritto di amare – Touch Me Not di Adina Pintilie segue i percorsi emotivi di Laura, Tómas e Christian che, pur cercando un contatto fisico, lo temono profondamente.

Dal Belgio arriva il cartoon Rex – Un cucciolo a palazzo di Ben Stassen in cui Rex è il corgi più amato della Regina d’Inghilterra. Responasibile suo malgrado di un incidente diplomatico durante una cena ufficiale col presidente degli Stati Uniti, Rex si trova dalle stelle alle stalle diventando un randagio. Nel viaggio di ritorno a casa, Rex incontra alcuni cani da combattimento, ma la vita di strada lo cambierà profondamente.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.