Hollywood piange un’altra delle sue grandi leggende, è morto oggi Jerry Lewis, famoso attore e regista degli anni cinquanta e sessanta.

Jerry Lewis è morto a 91 anni nella sua residenza di Las Vegas, la notizia è rimbalzata sul web da poco ed ha rattristato fan, colleghi e addetti ai lavori. L’attore e regista ha lasciato questo mondo dopo un ultimo periodo fatto di numerosi problemi di salute, tra cui un’operazione al cuore.

Una carriera colma di soddisfazioni per Jerry Lewis, tante le pellicole che hanno giovato della sua immensa comicità, ma è il decennio del 1950 che ha regalato molte delle sue interpretazioni migliori alla storia del cinema. Tra i film di maggiore successo a cui ha partecipato vanno ricordati L’idolo delle donne, Il Cenerentolo, Le folli notti del Dr. Jerryll, Re per una notte e Ragazzo tuttofare.

Nel 1999 Venezia gli ha attribuito il prestigioso Leone d’oro alla carriera, ovviamente meritatissimo, ma non è di solo cinema che si vive; Jerry Lewis va ricordato, infatti, per il suo grande cuore. Nel 2009 gli è stato conferito il Premio umanitario Jean Hersholt, l’Oscar speciale per l’impegno sociale, per le sue opere di beneficenza. L’attore ha sfiorato la candidatura al premio Nobel per la pace nel 1977, merito del suo celebre Telethon, capace di raccogliere oltre 3 miliardi di dollari per la lotta alla distrofia muscolare.

Hollywood piange la sua stella …. e noi piangiamo con essa!!!

Ecco una delle sue gag più famose!