Dwayne Johnson oggi è tornato a postare aggiornamenti da Fast & Furious - Hobbs & Shaw, lo spin-off della saga Fast & Furious.

Dopo la foto di ieri che attestava la fine ufficiale delle riprese, Dwayne Johnson è tornato ad utilizzare Instagram per rilasciare un video in cui saluta e ringrazia cast e crew di produzione.


La mia gratitudine è immensa nel dirvi arrivederci. A chiunque si sia impegnato con il suo talento e il suo tempo a realizzare il nostro film per renderlo il più grandioso possibile, e per aver riposto la propria fiducia in me nell’aiutare a portare avanti questo progetto – GRAZIE. Questa produzione sarà sempre più di un semplice film per me. Rappresenta un’anima, un DNA, una forza, una perseveranza e una cultura. Vi voglio bene e ancora fa’afetai tele lava per esservi fidati di me. Il pubblico prima di tutto, sempre… e amerà questo film!

Dwayne Johnson

Fast & Furious Presents: Hobbs & Shaw sarà diretto da David Leitch, mentre la sceneggiatura è stata affidata nelle mani del veterano della saga Chris Morgan. Nel cast Dwayne Johnson, Jason Statham, Vanessa Kirby, Eiza Gonzalez.

Sinossi. In seguito al loro primo scontro in Fast & Furious 7 del 2015, tra Hobbs (Johnson), mastodontico veterano del dipartimento di polizia statunitense Diplomatic Security Service, e Shaw (Statham), emarginato fuorilegge ed ex agente scelto dell’esercito inglese, c’è sempre stato un forte scambio di provocazioni e scontri nel tentativo di farsi fuori a vicenda. Ma quando Brixton (Idris Elba), un anarchico ciberneticamente e geneticamente potenziato, si trova in possesso di una minaccia biologica che potrebbe alterare il genere umano per sempre – ed ha la meglio contro una brillante ed impavida agente dell’MI6 (Vanessa Kirby, The Crown), nonché sorella di Shaw – i due acerrimi nemici dovranno unire le forze per annientare l’unico uomo che potrebbe dimostrarsi più duro di loro due. Hobbs & Shaw spalanca una nuova porta nell’universo Fast & Furious, trascinando l’azione per tutto il mondo, da Los Angeles a Londra passando per le tossiche e desolate terre di Chernobyl fino alla lussureggiante meraviglia delle isole Samoa.

Il film arriverà nelle sale il 2 agosto 2019.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.