Dopo l’annuncio dell’ingaggio di Milla Jovovich nei panni del villain ufficiale del film, Hellboy: Rise of the Blood cambia titolo e punta al semplicismo. S’intitolerà Hellboy.

Ebbene si, la Lionsgate ha deciso di eliminare il sottotitolo e dare spazio al solo Hellboy, così come lo è stato per il primo capitolo della mancata trilogia diretta da Guillermo Del Toro. Sarà la mossa giusta? Dal punto di vista marketing forse si.

Hellboy sarà diretto da Neil Marshall, la sceneggiatura è stata firmata da Andrew Cosby, Christopher Golden e Mike Mignola, nel cast David Harbour, Milla Jovovich e Ian McShane.

Hellboy arriverà nelle sale il 2018, distribuito da Lionsgate.

Fonte: BD