Sebbene la gestazione di Guardiani della Galassia vol. 3 sia più complicata del previsto (a causa del licenziamento di James Gunn), l’attore Chris Pratt – alias Star-Lord – non ha dubbi: per lui il film si farà!

In un’intervista concessa a Variety durante la première di The Lego Movie 2, nel quale doppia il protagonista, Pratt ha avuto modo di dire la sua a proposito del terzo capitolo dedicato allo sgangherato gruppo di supereroi Marvel:

Prometto che il terzo film si farà, non so ancora con precisione come sarà, ma so che tutte le persone coinvolte sono desiderose di regalare ai fan quello che vogliono vedere e di chiudere la Trilogia in modo significativo.

Sebbene molti registi – tra cui Edgar Wright – abbiano spinto con tweet vari la Disney a riassumere Gunn, il regista sarà impegnato con Suicide Squad 2 e difficilmente lo studio tornerà sui propri passi.

Ma i fan, almeno per il momento, possono dormire sonni tranquilli: Star-Lord & Co. torneranno.