E’ online il regolamento con tutte le informazioni per potersi registrare alle sei sezioni del Giffoni Film Festival. Per Elements+3, Elements+6, Elements+10 rimane confermata l’assegnazione dei posti tramite il clickday. Ci si potrà registrare a partire dal 9 gennaio e fino a 2 febbraio.

Ecco le parole del direttore Claudio Gubitosi:

“Sarà un anno di novità e stravolgimenti soprattutto per le sezioni Generator+13, Generator+16, Generator+18 dove si torna alla selezione online, senza più la modalità del clickday. I ragazzi verranno valutati attraverso i contest che serviranno a far conoscere le loro potenzialità e la loro creatività. Si privilegerà chi conosce la lingua inglese”.

Per i Generator, dunque, le selezioni avranno inizio dal 3 novembre e termineranno il 31 gennaio. I contest (6 in tutto) avranno cadenza quindicinale. Una commissione valuterà la partecipazione ad almeno 4 contest tra cui quello finale (obbligatorio). Il tema sarà visibile sul form di registrazione. Ciascun candidato dovrà, previa registrazione dei propri dati personali, fare una recensione video (durata massima 1’30”) e caricarla sulla piattaforma. Per ciascun contest verrà attribuito un punteggio da 1 a 10. Se i candidati invieranno i video in inglese (di cui verrà valutata la qualità) sarà aggiunto un ulteriore punto a ciascun video. Le valutazioni sono ad insindacabile giudizio dei selezionatori. La classifica finale sarà pubblicata a metà marzo. Dal 3 novembre, dunque, per i ragazzi delle sezioni Generator, sarà disponibile il form contenente il tema del primo contest.

Il direttore Gubitosi aggiunge: 

“Inoltre, insieme al mio team e ai responsabili Giurie,  abbiamo deciso che chi partecipa alle sezioni Generator +13 e +16 potrà farlo solo per un tempo definito modo tale da permettere anche ad altri ragazzi di poter far parte delle giurie. Si potrà, dunque, partecipare per un massimo di tre edizioni dai 13 ai 17 anni. La regola partirà da quest’anno e non ha validità retroattiva. Ogni anno cresce la voglia di Giffoni. Mi scrivono e mi contattano centinaia di giovani da tutto il mondo. Non si esaurisce mai il desiderio di far parte di questa immensa, colorata, dinamica, critica e appassionata giuria. Cerchiamo di accontentarli tutti, ma sappiamo che è impossibile perché sono tantissimi. Questo ci fa piacere perché testimonia, edizione dopo edizione, che siamo un punto di riferimento per loro, a partire dalla tenera età”.

Per ulteriori informazioni inerenti a tutte le sezioni, visitate il sito www.giffonifilmfestival.it.