game of thrones
Serie Tv Saghe

George R.R. Martin svela la presenza di altri spin-off di Game of Thrones

Con la serie tv Game of Thrones che volge al termine, tornano d’attualità gli spin-off annunciati da HBO qualche mese fa.


A regalare nuove indiscrezioni è stato George R.R. Martin, il creatore dei romanzi alla base della mitologia Game of Thrones. Aggiornando come sempre il proprio blog, Martin ha svelato che HBO sarebbe a lavoro su cinque spin-off, di cui uno è quello che molti conoscono come The Long Night, ed altri due sarebbero oramai ad un passo dall’annuncio ufficiale.

Le indiscrezioni lanciate da Martin non fanno altro che alimentare le voci secondo cui HBO vorrebbe tenere viva la “fiamma” del Trono di Spade per tantissimi anni ancora. Come dar loro torto…


The Long Night (questo il titolo vociferato) è stato scritto da Jane Goldman, e sarà ambientato centinaia di anni prima degli eventi narrati all’interno dei romanzi delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. Tra i punti chiave dello show, il declino dall’Età dell’Oro degli Eroi, la successiva decadenza, i segreti della storia di Westeros e le vere origini degli Estranei.

Nel cast Naomi Watts, Josh Whitehouse, Tony Regbo, Ivanno Jeremiah, Georgie Henley, Naomi Ackie, Denise Gough, Jamie Campbell Bower, Sheila Atim, Alex Sharp, Miranda Richardson.

La sceneggiatura della Goldman è stata co-scritta con George R.R. Martin, il creatore dei romanzi. In cabina di produzione, e nel ruolo di showrunner spazio ancora per la Goldman.



Lascia un Commento...