First Man, il film di Damien Chazelle su Neil Armstrong, uscirà nel 2018

Se era noto il fatto che il prossimo film di Damien Chazelle avrebbe riguardato lo sbarco sulla Luna effettuato da Neil Armstrong (che sarà interpretato da Ryan Gosling), ora sono noti anche il titolo e la data di uscita del film: s’intitolerà First Man e uscirà nelle sale il 12 ottobre 2018.

La sceneggiatura è stata affidata a Josh Singer, vincitore del premio Oscar insieme a Tom McCarthy per lo script di Il caso Spotlight, e verterà su un periodo di circa sei anni che culminerà nel 1969. Dal canto suo, Chazelle ha tenuto a precisare che non si tratterà di un vero e proprio biopic:

“In qualche modo esito a definirlo un biopic. È un film su una missione. Tratta dell’atterraggio sulla Luna e copre un periodo di circa sei anni. Inizia con lui che entra alla NASA e termina nel ’69 con lo sbarco sulla Luna. In sostanza è un film sul processo che ha portato allo sbarco, e sul raggiungimento di un obiettivo.”

Dopo gli ottimi Whiplash (vincitore di tre Oscar) e La La Land (sei Oscar), per Chazelle è arrivato il momento di misurarsi con un genere lontano dalla musica da lui tanto amata e dimostrare di essere un regista poliedrico. Di essere bravo lo ha già dimostrato.

First Man sarà distribuito da Universal Pictures, mentre a produrlo saranno proprio Damien Chazelle e il protagonista Ryan Gosling; a co-finanziarlo sarà la DreamWorks Pictures.

Lascia un Commento...