Lunedì 5 dicembre. Un inizio di settimana a dir poco strepitoso con alcuni film che vi allieteranno la serata come Star Wars: Episodio IV – Una Nuova Speranza, il drammatico Billy Elliot o il cinefumetto Avengers: Age of Ultron.

Ore 21.15 su TV8: Star Wars: Episodio IV – Una Nuova Speranza, di George Lucas, con Mark Hamill, Harrison Ford e Carrie Fisher. Il giovane Luke Skywalker si allea con i Ribelli per distruggere la Morte Nera, roccaforte dell’Impero Galattico che fa capo al malvagio Dart Fener. Capolavoro della fantascienza più sfrenata che ha creato un intero immaginario collettivo di più generazioni. Il film vinse sei Oscar, compreso quello a John Williams per la colonna sonora, e un Oscar speciale a Ben Burtt per gli effetti sonori.

Ore 21.00 su Iris: Montecristo, di Kevin Reynolds, con Jim Caviezel, Guy Pearce e Richard Harris. Edmond Dantès, vittima di un complotto, viene imprigionato nel Castello d’If. Dopo anni riesce a evadere e torna a Parigi per vendicarsi nei panni del conte di Montecristo. Una rilettura moderna e non proprio fedele del romanzo di Dumas che si adegua ai gusti del pubblico di oggi. Comunque godibile.

Ore 21.15 su Premium Cinema Emotion: Billy Elliot, di Stephen Daldry, con Jamie Bell, Julie Walters e Gary Lewis. Billy è un undicenne figlio di un minatore dell’Inghilterra tatcheriana. La sua vera passione, però, è la danza classica e sarà proprio un’insegnante a spronarlo nonostante il padre sia contrario. Un dramma che ha incantato il pubblico e che mescola sapientemente la sfera pubblica con quella privata.

Ore 21.00 su Sky Cinema Max: Avengers: Age of Ultron, di Joss Whedon, con Robert Downey Jr., Chris Evans e Scarlett Johansson. Tony Stark crea un’intelligenza artificale per proteggere la Terra da forze maligne, ma essa fugge al controllo e vuole distruggere gli Avengers, i quali dovranno unire le forze per fronteggiarla. Sequel di The Avengers, ma tenendo conto anche dei singoli film Marvel, il film è un cinefumetto ipercinetico che diverte e intrattiene fino alla fine.

Ore 21.00 su Sky Cinema Classics: Una giornata particolare, di Ettore Scola, con Sophia Loren, Marcello Mastroianni e John Vernon. Le vite di una casalinga e di un giornalista omosessuale si uniscono nel giorno in cui il Fuhrer visita la città di Roma. Due eccellenti interpretazioni per uno dei film più intimi del cinema italiano, dove la Storia fa capolino nelle storie singole. Golden Globe come miglior film straniero.

Ore 23.10 su Studio Universal: Terapia e pallottole, di Harold Ramis, con Billy Crystal, Robert De Niro e Lisa Kudrow. Un boss mafioso con attacchi di panico si rivolge a uno stimato psicoterapeuta: per quest’ultimo l’impresa sarà tutt’altro che semplice. Una commedia che  ironizza sui luoghi comuni dei mafia movies, con due interpreti divertiti e affiatati.

Ore  23.00 su Sky Cinema Cult: Foxcatcher – Una storia americana, di Bennett Miller, con Steve Carell, Channing Tatum e Mark Ruffalo. Mark e Dave Schultz sono due fratelli praticanti di lotta libera. Un giorno, il miliardario John E. Du Pont contatta Mark e lo invita a unirsi al Team Foxcatcher da lui stesso istituito e allenato; molto presto, però, i rapporti si faranno sempre più tesi. Una storia vera che riflette sull’America agonistica con l’obiettivo primario di primeggiare, ma anche sulle debolezze della psiche. Incredibile il trio di interpreti e la regia di Miller che ha vinto a Cannes.