Giovedì 15 novembre. Giornata di grandi uscite al cinema, ma se avete voglia di stare in casa a guardare un film alla tv, ecco che potete guardare Mission: Impossible, Il Piccolo Principe o Il Mistero dei Templari e tanti altri film.

Ore 21.10 su Italia 1: Mission: Impossible, di Brian De Palma, con Tom Cruise, Jon Voight e Emmanuelle Béart. Dopo essere sopravvissuto a una missione finita in tragedia, l’agente Ethan Hunt è sospettato di tradimento dai superiori. Dovrà cercare i veri responsabili, ma per farlo deve violare i computer dell’agenzia. Primo film ispirato alla serie tv degli anni ’60: una macchina spettacolare tutta per Tom Cruise.

Ore 21.15 su Nove: Black Hawk Dawn, di Ridley Scott, con Josh Hartnett, Sam Shepard e Ewan McGregor. Durante la guerra civile in Somalia, nel 1993, un elicottero americano viene abbattuto; la situazione sarà complicata da gestire per il sergente Eversmann e i suoi uomini. Due Oscar (montaggio e sonoro) per un film bellico frastornante ma visivamente impressionante.

Ore 21.15 su Premium Cinema: Il Piccolo Principe, di Mark Osborne. Versione in animazione digitale e stop motion dell’omonimo e celebre romanzo di Saint-Exupéry in cui un anziano aviatore racconta, attraverso le pagine del suo diario, le sue avventure e la sua amicizia col Piccolo Principe. Toccante e commovente.

Ore 21.15 su Premium Cinema Energy: The Departed – Il Bene e il Male, di Martin Scorsese, con Leonardo DiCaprio, Matt Damon e Jack Nicholson. Un poliziotto s’infiltra nell’organizzazione di un pericoloso mafioso, ma quest’ultimo ha dalla sua un infiltrato nel corpo di polizia. Il Bene e il Male sono due facce della stessa medaglia, ma al centro ci sono due uomini alla ricerca di una figura paterna. Quattro Oscar: film, regia, sceneggiatura non originale e montaggio.

Ore 22.40 su Rai 4: Maps to the Stars, di David Cronenberg, con Julianne Moore, Mia Wasikowska e John Cusack. Alcune vicende si intrecciano in quel di Hollywood, dalla giovane misteriosa che diventa assistente di un’attrice sull’orlo di una crisi di nervi a quella di un giovane divo oscurato dal collega bambino. Un impietoso ritratto di Hollywood e delle sue ombre. Julianne Moore ha vinto il Prix d’interprétation féminine a Cannes.

Ore 22.50 su Sky Cinema Cult: Il fascino discreto della borghesia, di Luis Bunuel, con Jean-Pierre Cassel, Fernando Rey e Michel Piccoli. Due coppie della borghesia parigina tentano di organizzare una cena che una serie d’imprevisti manda sempre all’aria. Il disfacimento della borghesia è al centro di un film surrealista dall’umorismo nero. Oscar come miglior film straniero.