Giorno 4 novembre. Tra un programma e un altro, la tv italiana trasmette anche film interessanti per trascorrere la serata in compagnia di scimmie rivoltose (L’alba del pianeta delle scimmie), di soldati mandati a compiere una missione suicida (Orizzonti di gloria), con l’horror puro e semplice (Amityville Horror) o con un cult assoluto (Jurassic Park).

Ore 21.10 su Italia Uno: L’alba del pianeta delle scimmie, di Rupert Wyatt, con James Franco, John Lithgow e Andy Serkis. Will Rodman è un giovane che lavora per una multinazionale farmaceutica. Le ricerche da lui compiute per la cura contro l’Alzheimer rendono alcuni scimpanzé inaspettatamente intelligenti ma uno di loro, Caesar, guiderà una ribellione. Reboot del classico di fantascienza, è un buon prodotto che coniuga intrattenimento e filosofia esistenziale.

Ore 20.05 su TV 2000 (canale 28): Orizzonti di gloria, di Stanley Kubrick, con Kirk Douglas. Un gruppo di soldati riceve l’ordine da un generale scellerato di compiere un attacco suicida. In seguito a un’insubordinazione, i soldati dovranno essere processati. Un limpido atto d’accusa sulla la follia della guerra. Nel 1959, Kubrick vince il Nastro d’Argento come miglior regista straniero.

Ore 21.10 su La5: Le fate ignoranti, di Ferzan Ozpetek, con Margherita Buy e Stefano Accorsi. Rimasta vedova, Antonia scopre che il defunto marito aveva una relazione con un uomo più giovane, Michele. La donna, dunque, decide di incontrarlo per avere chiarimenti. Una descrizione sentita e a tratti commovente dell’omosessualità, ma anche del dolore e della solitudine. Vincitore di quattro Nastri d’Argento.

Ore 21.15 su Studio Universal: Amityville Horror, di Andrew Douglas, con Ryan Reynolds, Chloe Grace Mortez e Melissa George. Remake dell’omonimo film del 1979 in cui una famiglia traslocano in una casa dove anni prima venne commesso un atroce omicidio. Per gli appassionati irriducibili dell’horror paranormale.

Ore 21.15 su Premium Cinema Energy: Jurassic Park, di Steven Spielberg, con Sam Neill, Laura Dern e Richard Attenborough. Il parco divertimenti con i dinosauri più famoso del cinema. Un film che non smette di appassionare con effetti speciali da urlo. Tre Oscar: sonoro, montaggio sonoro e effetti speciali.

Ore 22.40 su Rai 4: The Wolf of Wall Street, di Martin Scorsese, con Leonardo DiCaprio, Margot Robbie e Jonah Hill. La storia vera di Jordan Belfort che con una serie di truffe divenne un miliardario. Un’ottima interpretazione di DiCaprio per un film eccessivo (come il personaggio), ma magistralmente diretto da Scorsese.

Ore 23.00 su Paramount Channel: Il paziente inglese, di Anthony Minghella, con Ralph Fiennes, Juliette Binoche e Kristin Scott Thomas. Seconda Guerra Mondiale. Il conte ungherese Almasy precipita con l’aereo nel deserto restando col corpo cosparso di piaghe. Di lui si prende cura Hana, un’infermiera canadese che ha perso il fidanzato in guerra. Un melodramma vecchio stampo vincitore di ben 9 Oscar (film, regia, attrice non protagonista, fotografia, scenografia, costumi, montaggio, sonoro e colonna sonora).