Lunedì 28 novembre. Un inizio settimana davvero senza respiro quello proposto questa sera dalle principali emittenti televisive che offrono una serie di film come District 9 e San Andreas, oppure commedie come Oggi sposi e Io che amo solo te.

Ore 21.15 su TV 8: Django Unchained, di Quentin Tarantino, con Jamie Foxx, Christoph Waltz e Leonardo DiCaprio. Il cacciatore di taglie King Schultz libera lo schiavo Django. Insieme, dovranno andare a salvare la moglie di quest’ultimo di proprietà del malvagio Calvin Candie. La schiavitù riletta con lo stile di Tarantino: sangue e atmosfere “alla Leone” per un western sui generis. Due Oscar: attore non protagonista a Waltz e a Tarantino per la sceneggiatura non originale.

Ore 21.15 su Nove: Oggi sposi, di Luca Lucini, con Luca Argentero, Isabella Ragonese e Gabriella Pession. Storie intrecciate di alcune coppie alle prese coi rispettivi matrimoni. Un film corale ben diretto e interpretato con divertita partecipazione, con una punta graffiante verso lo star system e verso la crisi economica.

Ore 21.15 su Premium Cinema 2: San Andreas, di Brad Peyton, con Dwayne Johnson, Carla Gugino e Alexandra Daddario. La faglia di Sant’Andrea, in California, provoca un devastante terremoto. Il pilota Ray Gaines, insieme all’ex moglie, compiono un viaggio da Los Angeles a San Francisco per salvare la figlia. Un film catastrofico con effetti speciali da urlo (in tutti i sensi), penalizzato dal piccolo schermo.

Ore 21.15 su Cinema Energy: Scarface, di Brian De Palma, con Al Pacino, Michelle Pfeiffer e Robert Loggia. Ascesa e caduta di Tony Montana, cubano emigrato in America che da piccolo criminale riesce a creare un impero della droga. Ma presto la situazione fuggirà al suo controllo. Remake del film datato 1932 di Howard Hawks, il film di De Palma è uno dei vertici del cinema postmoderno, insieme tragico e accattivante. Sceneggiatura di Oliver Stone.

Ore 21.15 su Sky Cinema 1: Io che amo solo te, di Marco Ponti, con Riccardo Scamarcio, Laura Chiatti e Michele Placido. Chiara e Damiano stanno per sposarsi, ignorando che anni prima la madre di Chiara doveva sposarsi col padre di Damiano. Il matrimonio sarà l’occasione per svelare qualche segreto. Tratto dall’omonimo romanzo di Luca Bianchini, il film è una commedia leggera sull’amore e sulle cose non dette che vede il ritorno della coppia Scamarcio/Chiatti.

Ore 00.30 su Iris: Cantando sotto la pioggia, di Stanley Donen e Gene Kelly, con Gene Kelly, Debbie Reynolds e Donald O’ Connor. Hollywood, 1927: la star del cinema muto Don Lockwood mal sopporta la propria partner sullo schermo, viziata e vanitosa. L’avvento del sonoro obbligherà gli attori a dedicarsi al loro primo film sonoro, ma l’impresa sarà più difficile del previsto. Una pietra miliare del musical e del cinema strictu sensu: una delle vette assolute del cinema e sul cinema che non smette di incantare.

Ore 23.30 su Studio Universal: V per Vendetta, di James McTeigue, con Natalie Portman, Hugo Weaving e Stephen Rea. In un futuro distopico molto prossimo, l’Inghilterra è in mano a un regime totalitario e oppressivo. V, una misteriosa figura mascherata, ha intenzione di ristabilire la democrazia con una serie di attentati: ad aiutarlo ci sarà la giovane Evie. Un film cupo e visionario tratto dalla graphic novel di Alan Moore e David Lloyd in cui l’action va a braccetto con l’emozione.