La divisione dedicata ai film di Amazon, il colosso di Jeff Bezos, ha fatto sapere che realizzerà film e prodotti destinati solo ed esclusivamente alla propria piattaforma streaming Amazon Prime Video.

La notizia, che arriva qualche giorno dopo quella riguardante la causa che Woody Allen avrebbe intentato allo studio per la mancata distribuzione di A Rainy Day in New York, si colloca all'interno della strategia volta a contrastare i servizi streaming promossi da altri studio come Disney+ e WarnerMedia che verranno resi disponibili nei prossimi mesi.

Per lo studio di Bezos si tratta di un cambio di rotta considerevole in quando precedenti film realizzati da Amazon Studios come Manchester by the Sea avevano potuto usufruire di una finestra di 90 giorni tra la release online e quella cinematografica.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.