Felicity Huffman
Celebrity

Felicity Huffman dovrà scontare 14 giorni di carcere per lo scandalo dei college

La sentenza è arrivata: l’attrice Felicity Huffman, nota per la serie tv Desperate Housewives, è stata condannata a 14 giorni di carcere per lo scandalo legato ai college.

Più nel dettaglio, l’attrice aveva pagato 15mila dollari per far accettare la propria figlia in una prestigiosa ed esclusiva università americana.

Oltre al carcere, la Huffman dovrà scontare 250 ore di servizi sociali e pagare una multa di 30mila dollari.

In merito alla sentenza pronunciata dal giudice Indira Talwani, la Huffman si è espressa così:

Accetto la decisione della corte presa oggi senza riserve. Sono sempre stata preparata ad accettare qualsiasi punizione che avrebbe imposto il giudice Talwani. Ho infranto la legge. L’ho ammesso e mi sono dichiarata colpevole di questo crimine. Non ci sono scuse o giustificazioni per le mie azioni. Punto.

L’attrice si è poi sentitamente scusata col marito (l’attore William H. Macy) e con la figlia per l’accaduto, dando anche una motivazione per spiegare quanto fatto:

Volevo semplicemente che avesse una possibilità nell’essere considerata per un programma in cui il suo talento nella recitazione fosse un fattore determinante.

In tribunale l’attrice ha affermato che si tratta di un caso isolato, ma in realtà nello scandalo potrebbero essere coinvolte altre star hollywoodiane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.