Una saga collaudata, un cast da “duri e puri” e adrenalina a rotta di collo: questi sono gli ingredienti che hanno garantito il successo di Fast and Furious di cui si sta girando l’ottavo capitolo. Proprio sul set delle riprese, in via di conclusione, del film diretto da F. Gary Gray, l’attore Dwayne Johnson (che nel film interpreta Luke Hobbs) ha rivelato sulla sua pagina facebook che non tutto è rose e fiori e che ci sono parecchie tensioni.

L’attore, infatti, sebbene abbia espresso pareri positivo verso la Universal e verso le attrici, non si è tirato indietro nel manifestare pareri negativi nei confronti di alcuni colleghi, soprattutto maschili, per i quali ha detto quanto segue:

“Ci sono quelli che si comportano da veri professionisti e altri che non lo sono per niente. E ci sono quelli che non fanno nulla per cambiare le cose. Troppo codardi. 

Ha poi aggiunto:

“Quando vedrete il film il prossimo aprile se vi sembra che non stia recitando e che sia effettivamente arrabbiato, avete ragione”

Queste dichiarazioni di Johnson non sono state commentate da altri membri del cast, a rimarcare l’atmosfera non proprio gioiosa che pervade le riprese di Fast and Furious 8: chissà se tutto questo influirà sul risultato finale…