Fase 2: nel Lazio riaprono i Set cinematografici e televisivi

Buona notizia per l’industria cinematografica e televisiva, la Regione Lazio ha appena annunciato che a partire dal 4 Maggio – data di inizio della cosiddetta “Fase 2” – i set cinematografici e televisivi nel territorio laziale potranno essere riaperti.

La riapertura è comunque condizionata al totale rispetto delle misure di contenimento della pandemia di covid-19 fissate dal Governo e dai Regolamenti Regionali.

Per la precisione dovrà essere rispettato il distanziamento sociale, gli ambienti dovranno essere opportunamente sanificati, tutti gli attori non occupati nelle riprese dovranno obbligatoriamente indossare mascherine e guanti, così come tutte le maestranze e gli operatori impegnati, la temperatura corporea dovrà essere misurata sia all’ingresso che in uscita del luogo di lavoro, inoltre è prevista la presenza di un medico aziendale e, chiaramente, non potranno mancare soluzioni idroalcoliche per l’igiene.

Sia gli attori che il personale interessato dovrà essere obbligatoriamente formato, attraverso un corso specifico, nell’utilizzo di tutti i dispositivi di protezione e delle regole igienico sanitarie da adottare.

Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: