Il videogame Fallout avrà una serie su Amazon Prime Video

La saga videoludica Fallout otterrà presto il proprio adattamento hollywoodiano targato Amazon Studios.

Il colosso digitale ha firmato un accordo con Jonathan Nolan e Lisa Joy (creatori di Westworld), i quali si impegneranno a firmare la sceneggiatura dell’intera prima stagione. Secondo Variety, infatti, la Kilter Films dei due sceneggiatori ha chiuso un mega-accordo con Amazon Studios che prevederà, tra gli altri progetti, una serie dedicata alla saga videoludica Fallout.

Al momento non sono note altre informazioni, ma leggendo le parole di Nolan e Joy pare che l’obiettivo principale sarà quello di portare sul piccolo schermo lo stesso tono cupo del videogame, alternando al suo interno momenti di ironico umorismo e fantasie nucleari da B-movie.

Bethesta Game Studios e Bethesda Softworks collaboreranno con Amazon e Kilter Films per lo sviluppo della serie.

La saga Fallout ha raccolto nel tempo successi economici e critici straordinari. Il primo capitolo è approdato sulle console nel 1997, ed è ambientato in un mondo in cui il futuro previsto dagli americani alla fine degli anni quaranta si concretizza attraverso una guerra nucleare. Il presente vissuto dai videogamers è il 2077. Recentemente è approdato sulle console Fallout 76, una sorta di prequel.


Lascia un Commento...