Il nome di Erik Bauersfeld probabilmente non dirà niente a nessuno, eppure la sua figura è legata indissolubilmente all’universo lucasiano di Star Wars. L’attore, voce dell’Ammiraglio Ackbar, è morto domenica mattina al’età di 93 anni nella sua casa di Berkeley, California.

Il personaggio dell’Ammiraglio Ackbar, sebbene fosse interpretato da Tim Rose, viene ricordato soprattutto per la celebre battuta “It’s a trap!” (“E’ una trappola!”), e ciò è dovuto principalmente al timbro di Bauersfeld. Tra l’altro, si vociferava che il personaggio di Ackbar potesse tornare in Star Wars: Episodio VIII.

L’attore, però, ha dato la voce in altri film tra cui A.I – Intelligenza Artificiale, il film che Steven Spielberg ha ereditato da Stanley Kubrick e persino nell’ultimo film di Guillermo Del Toro, Crimson PeakBauersfeld è stato anche direttore del dipartimento di drammaturgia e letteratura per la stazione radio KPFA di Berkeley per 31 anni.