Esce oggi nelle sale italiane "Era d'estate", un film della regista Fiorella Infascelli che racconta i giorni d'esilio sull'isola Asinara a cui furono costrette le famiglie dei giudici Falcone e Borsellino, nell'estate del 1985.

Era d'estateI giudici Giovanni Falcone (Massimo Popolizio) e Paolo Borsellino (Beppe Fiorello) sanno che da lì a poco la loro libertà e quella delle loro famiglie sarà messa a rischio a causa del loro lavoro, mancano pochi mesi all'apertura di quel maxi processo che cambierà per sempre la vita dei loro cari.

Fiorella Infascelli racconta quei giorni di vacanza forzata di due uomini, "liberi" dalle importanti e devastanti carte su cui stavano iniziando a lavorare, al sicuro dalle minacce mafiose, protetti da guardie che non abbassavano mai lo sguardo. Due famiglie che fino ad allora non si conoscevano e che in quei 25 giorni condividono sguardi, sorrisi, riflessioni e confidenze, e che li unirà come il lavoro ha unito i loro capofamiglia.

Era d'estateNon sarà facile per i loro cari trascorrere quei giorni su quell'isola carceraria, portati lì per la loro sicurezza ma senza che gli venga chiesto, ne patiranno i figli di Borsellino: Lucia (Elvira Cammarone) inizia a mostrare i primi segni di anoressia psicogena e costringe il padre ad un frettoloso ritorno a Palermo, mentre Manfredi (Giovanni D'Aleo) si avventura alla scoperta dell'isola e verrà ritrovato in mezzo ai detenuti mentre distribuisce la nutella e racconta barzellette.

Al fianco di questi eroi del secolo scorso votati alla giustizia troviamo due donne forti come Agnese (Claudia Potenza) e Francesca (Valeria Solarino) che hanno il compito di sostenere due grandi uomini e mantenere unite le loro famiglie, diventando così un'unica grande famiglia allargata.

"È come se quella vacanza obbligata desse modo ad ognuno di scoprire l'altro."

Il nostro parere: 7

Il ritratto di due Uomini che meritano di essere conosciuti anche dalle nuove generazioni e del cui operato non dovremmo mai dimenticarci. Un ritratto sull'amicizia, sulla complicità da tra due uomini che seppur diversi, erano l'uno il riflesso dell'altro, e la forza dell'altro. Una storia intima.

Da vedere, per non dimenticare.

"Era d'estate" di Fiorella Infascelli é attualmente in programmazione nelle sale italiane in occasione per la Settimana della Legalità, il 23 e 24 maggio, prodotto da Rai Cinema e Fandango, distribuito da 01 Distribuition.