Manca più di un mese alla decima edizione del Bif&st – Bari International Film Fest 2019, e le prime notizie sugli ospiti cominciano a trapelare.

Margarethe von Trotta, presidente della kermesse, nell’incontro tenutosi questa mattina alla Bit di Berlino, per presentare l’attività culturale in Puglia, ha annunciato che:

«Al premio Oscar Ennio Morricone sarà dedicata una imponente retrospettiva e il grande compositore sarà a Bari per ricevere il premio Fellini nella giornata inaugurale del festival, il prossimo 27 aprile»

Ha proseguito von Trotta:

«Bari è una bellissima città con il suo meraviglioso teatro Petruzzelli che ospita il Bif&st, come è bellissima tutta la Puglia che conosco benissimo per esserci stata molte volte per passare le mie vacanze sul mare. Il Bif&st, nato 10 anni fa, si è imposto subito come una delle più grandi manifestazioni di cinema in Italia, e la più importante del Sud Italia. Ha avuto come presidente per anni il grande regista Ettore Scola, che mi ha indicata come sua successora»


Il Bif&St si svolgerà dal 27 aprile al 4 maggio 2019. In occasione del primo decennale del festival, così come dichiarato dal direttore Felice Laudadio alla presentazione tenutasi questa mattina. L’apertura sarà caratterizzata dalla proiezione di una versione restaurata del film Polvere di Stelle, cult del 1973 con Alberto Sordi e Monica Vitti, girato ai tempi nel politeama barese.

Il programma sarà arricchito dalle Lezioni di cinema, e da sezioni su argomenti mirati, tra queste citiamo Intolerance, sezione di 14 film dedicati ai temi dell’intolleranza e della violenza. Altra novità è il decentramento dei laboratori di formazione (scenografia, costume, regia e recitazione) a Mola di Bari, dove il sindaco ha messo a disposizione del Bif&st sia il Castello Angioino sia il teatro Van Westerhout.

Al momento sembrano essere confermati i luoghi baresi del Bif&st, ovvero il Teatro Petruzzelli, il Multicinema Galleria, l’Ex palazzo delle Poste ed il Circolo Barion.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.