Per Edgar Wright il drama movie The Chain

Il regista Edgar Wright è stato ingaggiato dalla Universal Pictures per scrivere e dirigere il drama movie The Chain.

Deadline ha riportato questa mattina la notizia secondo cui la Universal metterà a disposizione di Edgar Wright l’adattamento del romanzo firmato da Adrian McKinty. La trama del romanzo, e quindi del film di Wright, ruoterà intorno ad una donna finita nel gioco perverso di alcuni criminali. Il suo “pegno” sarà quello di rapire un bambino per riavere il suo, rapito a sua volta da un’altra povera mamma.

Wright co-scriverà la sceneggiatura in compagnia di Jane Goldman (Kingsman: Il cerchio d’oro e X-Men: L’inizio). Non ci sono dettagli riguardo il casting.

Questa la sinossi del romanzo di McKinty:

“Mi chiamo Rachel Klein e fino a pochi minuti fa ero una madre qualunque, una donna qualunque. Ma adesso sono una vittima. Una criminale. Una rapitrice. È bastato un attimo: una telefonata, un numero occultato, poche parole. Abbiamo rapito tua figlia Kylie. Segui le istruzioni. E non spezzare la Catena, oppure tua figlia morirà. La voce di questa donna che non conosco mi dice che Kylie è sulla sua macchina, legata e imbavagliata, e per riaverla non sarà sufficiente pagare un riscatto. Non è così che funziona la Catena. Devo anche trovare un altro bambino da rapire. Come ha fatto lei, la donna con cui sto parlando: una madre disperata, come me. Ha rapito Kylie per salvare suo figlio. E se io non obbedisco agli ordini, suo figlio morirà. Ho solo ventiquattro ore di tempo per fare l’impensabile. Per fare a qualcun altro ciò che è stato fatto a me: togliermi il bene più prezioso, farmi precipitare in un abisso di angoscia, un labirinto di terrore da cui uscirò soltanto compiendo qualcosa di efferato. Io non sono così, non ho mai fatto niente di male nella mia vita. Ma non ho scelta. Se voglio salvare Kylie, devo perdere me stessa…”.


Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: